Scubamonitor

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 
 
 
Ottobre 2017
 
11/10/2017
La misteriosa identità dei rospi di mare
I rospi di mare (Chaunacidae), sono tra i pesci più strani osservati, occasionalmente, durante le spedizioni ROV dell’Okeanos Explorer nel Pacifico centrale. Sono pesci di mari profondi, parenti dei pesci rana che i subacquei possono osservare in acque tropicali. Un esemplare di pesce rospo rosso (Chaunacops species) è stato recentemente visto a una profondità di 3.148 metri nelle Isole Hawaii. La sua identità resta un mistero.
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
04/10/2017
Moltitudini di tweet: come i social media possono contribuire a tenere sotto controllo la salute degli ecosistemi
Una recente ricerca pubblicata su Journal of Environmental Management sostiene che le piattaforme social media, come Twitter e Instagram, potrebbero essere una ricca fonte di informazioni gratuite per gli scienziati incaricati di monitorare la salute delle barriere coralline e di altri beni ambientali.
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Settembre 2017
 
27/09/2017
Pur prive di cervello, anche le meduse dormono
A prima vista, gli esseri umani sembrano avere poco in comune con Cassiopea (Cotylorhiza tuberculata), una medusa primitiva. Cassiopea è priva di cervello, senza spina dorsale e trascorre essenzialmente tutta la sua vita seduta, a testa in giù, sul fondo dell'oceano, pulsando con regolarità. Tuttavia, gli scienziati hanno ora scoperto che gli esseri umani e le meduse iniziano e finiscono le loro giornate con lo stesso comportamento: il sonno.
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
20/09/2017
L’affascinante rito dell’accoppiamento degli angeli di mare
Un momento magico mostra l’eleganza degli angeli di mare durante il loro intimo momento del rito dell’accoppiamento. Gli angeli di mare sono piccoli molluschi planctonici dal corpo trasparente, appartenenti alla famiglia Clionidae, noti scientificamente come Clione limacina.
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
13/09/2017
I pesci palla e gli esseri umani condividono gli stessi geni per i denti
I denti degli umani si sono evoluti dagli stessi geni che rendono così strani i denti dei pesci palla. Uno studio, condotto presso l'Università di Sheffield, ha rivelato che il pesce palla ha un programma di ricostruzione dei denti sensibilmente simile a quello di altri vertebrati, inclusi gli esseri umani.

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
06/09/2017
Una nuova specie di granchio con tubercoli a forma di stelle su tutto il corpo è stato raccolto nelle distese di corallo rosso a Taiwan e nelle scogliere delle Filippine. Questa sorprendente creatura si distingue per il suo carapace e i chelipedi ricoperti di sporgenze appuntite. Le curiose protuberanze sui corpi hanno ricordato al team di ricerca delle stelle, quindi, al granchio è stato dato il nome di Pariphiculus stellatus.
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Agosto 2017
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Luglio 2017
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Giugno 2017
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Maggio 2017
 
Aprile 2017
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Marzo 2017
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Febbraio 2017
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Gennaio 2017
 
30/01/2017
Scoperto dai ricercatori del Monterey Bay Acquarium Research Institute (MBARI) il modo in cui si alimentano i calamari vampiro (Vampyroteuthis infernalis).
Un nuovo studio del MBARI mostra per la prima volta che, a differenza dei suoi consimili, i polpi e i calamari, che mangiano prede vive, il calamaro vampiro usa due filamenti filiformi per catturare frammenti di detrito organico che cade dalla superficie oceanica nel mare profondo. 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Dicembre 2016
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Novembre 2016
 
 
 
 
 
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
                              TAGS

                                         acidificazione oceani    squali  cnidari Oceani simbiosi   
                               genetica   alghe   ecologia   molluschi  specie aliene   
                                  subacquea   fotosub   destinazioni sub cambiamenti climatici
                                    cetacei mediterraneo   news   scogliere coralline  
                              citizen science  shifting baseline poriferi crostacei virus 
                               plancton echinodermi ricerca rettili  mimetismo   
                                         vermi   ecosistemi mesofotici tunicati
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu